Progetta un sito come questo con WordPress.com
Comincia

Fiat 500 Trasformabile telaio 05xxxx 1939 modificata per trasporto cose Pietro dalla provincia di Rimini

E’ un furgone… no è una 500 Trasformabile… no è un furgone ….

La storia di questa vetturetta è molto particolare. La foto, che inquadra il posteriore con la targa coperta, proviene dall’annuncio originale di vendita dell’auto.

Si tratta di un’auto strana, è una versione furgone balestra lunga del 1939 , ha però un solo portellone posteriore incernierato sulla Sx e questi dettagli sono molto strani.

Ci sono le targhe e grazie a queste si riesce ad appurare che è una 500 Trasformabile “Trasformata” in furgone per trasporto merci.

L’acquista un appassionato della provincia di Parma, la prende e la mette da parte. Ha acquistato anche una 500 B da restaurare anche questa trasformabile, entrambe le auto si affiancano alla 500 C trasformabile e perfettamente funzionante ed usata correntemente per raduni e giretti.

Il furgone comincia a ricevere le prime cure, si comincia a sistemare la lamiera delle fiancate per poi affrontare i fondi e quindi sistemare la carrozzeria cercando di ripristinarla alle “fattezze” del periodi di trasformazione.

Purtroppo un destino a dir poco crudele ci priverà della sua presenza, della sua amicizia e della sua passione, un dispiacere enorme, ricordo quando mi scrisse ringraziandomi per aver messo a disposizione i manuali/cataloghi ed informazioni varie sulla pagina web e ricordo i vari scambi a parlare di accessori.

Ho conosciuto così l’attuale proprietario, Pietro dalla provincia di Rimini, ci siamo sentiti più volte per confrontarci sull’acquisto.  Un po di titubanza all’inizio soprattutto per la perplessità di completezza dell’auto ma fondamentalmente entrambi sentivamo che sarebbe stato un “giusto” restauro da perseguire!

Pietro, che di mestiere fa tutt’altro che il meccanico e/o il carrozziere, ha messo insieme forza e volontà che unite all’attrezzatura che piano piano si arricchisce di particolari porterà ad affrontare questa sfida, lunga faticosa ma di sicuro soddisfacente. L’amico di Parma sono sicuro che lo guida e penso sia contento sia finita in mano sua.

Ritrovamento

Vettura simile (foto dell’epoca)

Catalogazione del materiale

Dettagli dei particolari (1)

Dettagli dei particolari (2)

Dettagli dei particolari (3)

Dettagli dei particolari (4)

Interni

Maniglia del portellone

Portellone Posteriore

Profilo fissaggio pegamoide capote

Ripristino scocca e legni

Specchietti

Tinte dell’epoca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: